Una parte della tua vita

Capotasto al primo tasto

Sol

Sol
Ti ricordi quella volta
alle quattro del mattino
       Do9
il tuo vestito a fiori bianchi
buttato sul divano
 Sol
le canzoni la tua mano
il tuo respirar piano
 Do9
che accresceva il desiderio
   Sol
di costruire insieme
un futuro circoscritto
  Do9
da immagini felici per tenere tutto il resto
  Sol
all'esterno di una bolla
                 Do
nata dal volersi bene.
      Mim
Credo che
                               Re
una parte della tua vita sia dentro di me
Sol
E non riesco a non pensare
ai discorsi fatti insieme
        Re7
che parlavano di come si possono curare
  Lam
le ferite quotidiane voglio ritornare
  Do
a quando mi stringevi
Re                Sol Do 2v
  e mi chiamavi amore

Sol
Ti ricordi quella strada la gente che passava
        Do9
e il tuo gelato si scioglieva
come baci sulla schiena
   Sol
il colore dei tuoi occhi che quasi rifletteva
     Do9
le incertezze dei miei gesti.
      Mim
Credo che
                               Re
una parte della tua vita sia dentro di me
Sol
E non riesco a non pensare
ai discorsi fatti insieme
        Re7
che parlavano di come si possono curare
  Lam
le ferite quotidiane voglio ritornare
  Do
a quando mi stringevi
Re                  Do 2v
  e mi chiamavi amore

Do
Mai ti avrei lasciata sola
senza dire una parola
        Mim
ma per te era diverso quindi non ha senso
 Re
riprovarci nuovamente ora lasciami da solo
 Do
non parlarmi più di niente.

Sol
E non riesco a non pensare
ai discorsi fatti insieme
        Re7
che parlavano di come si possono curare
  Lam
le ferite quotidiane voglio ritornare
  Do                 Re
a quando mi stringevi e mi chiamavi amore
Sol
Ma adesso l'ho capito tutto poi finisce
         Re
quindi prendo il mio passato
che di certo non rinasce
 Lam
e lo chiudo nel cassetto
voglio andare a letto
 Do                   Re
e sperare nel domani e sperare nel domani!

Sol Re7 Lam Do Re 2v